Translator: MOS Finance Team – TianDao

Campbell, il coordinatore della Casa Bianca per gli affari indopacifici, ha affermato in un seminario sul dialogo transatlantico indopacifico al 9 maggio che il mantenimento della pace e della stabilità nello Stretto di Taiwan è un interesse importante e il mantenimento dello status quo nello Stretto di Taiwan è fondamentale.

Ha sottolineato che la dichiarazione congiunta rilasciata dal PCC e dalla Russia durante le Olimpiadi invernali di Pechino a febbraio ha scioccato e preoccupato i paesi asiatici. In seguito, l’aggressione della Russia contro l’Ucraina ha stimolato un pensiero più strategico nella regione indo-pacifica e il suo coinvolgimento nelle questioni europee e ucraine è stato molto maggiore di prima.

Dalla guerra Russia – Ucraina, l’attenzione internazionale si è concentrata sull’Europa, ma gli alti funzionari statunitensi hanno ripetutamente sottolineato che l’Indo-Pacifico è ancora il centro della diplomazia statunitense e che il mantenimento della pace e della stabilità nello Stretto di Taiwan è più considerato come un interesse importante. Secondo i rapporti, il 12 il presidente degli Stati Uniti Biden terrà un vertice di due giorni con i leader dei paesi del sud-est asiatico, visiterà quindi il Giappone e la Corea del Sud dal 20 al 24 e terrà un incontro a quattro a Tokyo con i leader di Giappone, Australia e India per contrastare insieme le sfide poste dal PCC.

Campbell ritiene che la prima visita di Biden in Asia trasmetta un messaggio importante, che segna la consapevolezza degli Stati Uniti che il 21° secolo dovrà affrontare le sfide fondamentali più grandi nella regione indo-pacifica.

Link di riferimento:  美国印太协调官强调维持台海现状至关重要 – GNEWS

Pubblica da: Xiaolunn

More information, follow us 

New York MOS Himalaya GTV

New York MOS Himalaya |MOS TALK

New York MOS Himalaya |Gettr

New York MOS Himalaya |YouTube

Free to Join New York MOS Himalaya|Discord