Translator: MOS Finance Team – TianDao

I media europei hanno riferito al 6 maggio che le autorità italiane hanno ordinato il sequestro di un superyacht da 700 milioni di dollari che era in riparazione in un porto locale. Il ministero delle finanze italiano ha affermato che la polizia ha identificato l’armatore della nave come collegato a figure importanti del governo russo e le persone soggette alle sanzioni dell’UE. I media e gli attivisti locali sospettano che la nave sia collegata al presidente russo Vladimir Putin.

Il superyacht di 140 metri, costruito dalla compagnia tedesca Le nel 2020, ha due eliporti, una piscina, una spa e un cinema, afferma il rapporto. Ad eccezione del capitano, tutto l’equipaggio dello yacht è composto da cittadini russi, molti dei quali sono impiegati dal Servizio federale di protezione, che è responsabile dell’incolumità personale di Putin.

È stato anche riferito che il 5 maggio le autorità delle Figi hanno anche sequestrato un superyacht di proprietà russa, che secondo gli Stati Uniti era di proprietà dell’oligarca russo Suleiman Kerimov, il 5 maggio sotto un mandato degli Stati Uniti.

Il 5 maggio il procuratore generale degli Stati Uniti Merrick Garland ha dichiarato che non ci saranno nascondigli per i beni dei criminali che sostengono il regime russo.

Link di riferimento: 疑似普京7亿美元豪华游艇在意大利遭扣押 – GNEWS

Pubblica da: Xiaolunn

More information, follow us 

New York MOS Himalaya GTV

New York MOS Himalaya |MOS TALK

New York MOS Himalaya |Gettr

New York MOS Himalaya |YouTube

Free to Join New York MOS Himalaya|Discord