Il famoso giocatore di baseball americano Hank Aaron è morto per essere stato vaccinato dopo 18 giorni

Autore: Canada Toronto Maple Leaf Farm ctt

Traduttrice:Yanhuo ; Revisore: Ana

Fonte Immagine: Wikipedia

Secondo un rapporto del 22 gennaio Life Site News, il leggendario giocatore 86enne del baseball Hank Aaron è stato vaccinato con il vaccino Moderna il 5 gennaio, ha cercato di ispirare altri neri americani a prendere il vaccino, ma purtroppo è morto.

I ricercatori egoisti, i medici, le case di riposi e gli ufficiali sanitari, le aziende farmaceutiche egoiste raramente riferiscono di ferite da vaccino. Invece, trattano le ferite e le morti come non correlate alla vaccinazione. Uno studio del Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS) degli Stati Uniti ha concluso che è stato segnalato meno dell’1% delle lesioni da vaccino. Tuttavia, la verità non può essere nascosta.

Al momento della vaccinazione, Hank Aaron ha detto all’Associated Press che la vaccinazione “Mi fa sentire benissimo. Non ho preoccupazioni e sono abbastanza orgoglioso di poter fare una cosa del genere … È solo una piccola cosa, ma può aiutare milioni di persone in questo paese “.

Fonte immagine: Life Site News

Insieme a lui sono stati vaccinati anche diversi leader per i diritti civili e le loro mogli.  Hank Aaron è stato vaccinato presso la clinica sanitaria della Morehouse School di Medicine di Atlanta (americano) e ha riconosciuto l’eredità di sfiducia che molti afroamericani hanno nei confronti della ricerca medica, derivante dal famigerato esperimento di Tuskegee in cui gli operatori sanitari americani hanno la sifilide non trattata negli uomini neri senza il loro consenso, facendoli soffrire inutilmente”. A dicembre dello scorso anno, VOX ha riferito del lancio di una campagna globale che utilizzare le persone che possono influenzare gli altri e celebrità per aiutare a superare “l’esitazione sui vaccini”, affermando che “sarà senza precedenti” e molte istituzioni avranno un ruolo, incluso  il governo e le autorità sanitarie pubbliche.

 Dopo aver appreso della morte di Aaron, Robert Kennedy, Jr., presidente e capo consulente legale per Children’s Health Defense, ha dichiarato: “La tragica morte di Aaron fa parte di un’ondata di morti sospette tra  gli anziani che seguono da vicino la somministrazione di vaccini COVID”.

Come riportato, ci sono incidenti avversi del vaccino in tutto il mondo. Germania e Norvegia hanno riferito che 43 persone anziane che hanno ricevuto il vaccino Pfizer sono morte. Il Defender (le notizie di Children’s Health Defense sul internet) ha anche raccontato la storia di un medico della Florida di 56 anni che è morto circa due settimane dopo aver ricevuto la sua prima dose di vaccino della Pfizer. La sua morte è sotto inchiesta da parte dei funzionari sanitari della Florida. Inoltre, molteplici reazioni allergiche gravi sono state direttamente collegate al vaccino Pfizer.

Commento:

Dopo la pandemia del virus del PCC (Partito Comunista Cinese), molti paesi hanno aderito alla competizione per lo sviluppo e la produzione di vaccini e gli odierni vaccini sono stati prodotti in un tempo record di meno di un anno. Tuttavia, queste qualità non possono essere garantite. Il vaccino contro il virus cinese è principalmente per occupare il mercato e accaparrarsi ricchezza. Ha portato sofferenza a molte persone e persino portato via le loro vite.

Fonte: https://gnews.org/zh-hans/804144/

+3
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments