Il PCC cancella ufficialmente tutti i dati di ricerca di Shi Zhengli dal Wuhan Institute of Virology

Autore: Toronto Maple Leaf  Youya

Traduttrice:Yanhuo / Revisore: Ana

Fonte Immagine: Daily Mail

Prefazione: il Partito Comunista Cinese (PCC) ha ufficialmente cancellato un gran numero di dati chiave dal laboratorio del virus Wuhan, comprese informazioni dettagliate su 300 progetti di ricerca, compresi tutti i progetti di ricerca intrapresi dalla “Batwoman” (Donna Pipistrello) Shi Zhengli. Dopo che i dati sono stati cancellati, il governo cinese ha affrontato nuove accuse di occultamento dell’epidemia, che ancora una volta ha sollevato preoccupazioni per i tentativi del PCC di coprire le indagini, che in precedenza erano state accusate di nascondere la verità sull’origine del virus.

Secondo un rapporto del Daily Mail del 9 gennaio, il Wuhan Institute of Virology, impegnato in ricerche top-secret, ha cancellato centinaia di pagine di informazioni sui progetti di ricerca, comprese quelle pubblicate online dalla National Natural Science Foundation of China (NSFC). I dettagli di oltre 300 studi (compresi molti studi sulle malattie trasmesse dagli animali all’uomo) non sono più disponibili.

La cancellazione delle prove chiave da parte del PCC ha rinnovato la preoccupazione che stia cercando di nascondere le indagini sull’origine del virus. La scorsa settimana, il leader del PCC Xi Jinping, ha impedito agli investigatori dell’Organizzazione mondiale della sanità di entrare nel Paese, mossa che ha provocato la condanna della comunità internazionale. Allo stesso tempo, i media ufficiali del Partito Comunista Cinese hanno pubblicato centinaia di articoli sostenendo che il virus non ha avuto nemmeno origine a Wuhan. Nell’ambito del lavoro della National Natural Science Foundation della Cina, il sito web del Wuhan Institute of Virology ha cancellato tutti i riferimenti alla ricerca condotta dal virologo di Wuhan Shi Zhengli. Uno degli studi importanti è il rischio di infezione tra specie di pipistrelli con coronavirus SARS. E il contenuto di un altro studio sui pipistrelli che trasportano agenti patogeni umani è scomparso dal sito web.

L’ex leader del Partito conservatore Lain Duncan Smith, membro dell’Unione Interparlamentare sulle questioni del PCC, ha dichiarato l’8 gennaio che ciò che il Daily Mail ha rivelato era un’altra prova che il PCC aveva nascosto i fatti. Ha detto che il PCC sta ovviamente cercando di nascondere le prove, il che è essenziale per indagare a fondo sulla verità del virus, ma sembra che il PCC stia facendo di tutto per impedire le indagini. Non sappiamo cosa sia successo in quel laboratorio, probabilmente hanno commesso qualche tipo di errore quando stavano “giocando” con il coronavirus dei pipistrelli. A meno che il PCC non accetti pubblicamente la censura, il mondo presumerà di aver nascosto la verità.

Questa non è la prima volta che il PCC cerca di nascondere la verità sull’origine del virus. Pochi giorni prima che l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ricevesse l’allarme per l’epidemia di SARS a Wuhan nel dicembre 2019, l’Istituto di virologia di Wuhan ha iniziato a modificare il suo database di patogeni virali, che è unico in particolare per i patogeni virali trasmessi dagli animali selvatici. , Poiché contiene informazioni sulle varianti di virus in altri animali selvatici, gli esperti ritengono che l’eliminazione di parole chiave come “animali e piante selvatici” o “animali selvatici” farà perdere agli investigatori importanti indizi. Allo stesso tempo, il titolo del progetto di ricerca è stato cambiato da “database di patogeni virali trasmessi da animali selvatici” a “database di agenti patogeni virali trasmessi da pipistrelli e roditori”, e la parola “animali selvatici” è stata sostituita con “pipistrelli e roditori” o ” Pipistrelli e topi “. Inoltre, sono stati eliminati anche altri termini che collegano la banca dati e l’epidemia, come i termini “nuova malattia infettiva” e “infezione tra specie” utilizzati nella versione originale.

Fonte: https://gnews.org/zh-hans/739468/

+2
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments