Giornalista cittadino del PCC condannato a 4 anni di carcere per aver scritto sul virus Wuhan

Traduttore:Wen Hao

Corretto: Ana

Shanghai (Reuters) – Lunedì un tribunale cinese ha condannato un giornalista cittadino a quattro anni di prigione.  Il suo avvocato ha detto che i giornalisti hanno riferito dalla città centrale di Wuhan durante il picco dell’epidemia di coronavirus l’anno scorso con la motivazione che “ha causato polemiche e provocazioni”.  Causa problemi”

Zhang Zhan, 37 anni, è la prima persona del genere ad essere processata, una delle poche persone che ha copiato più del racconto ufficiale da informazioni di prima mano su ospedali affollati e strade vuote.  Il terribile epicentro dell’epidemia.

“Non capisco.  Ha detto solo alcune verità per questo è stata condannata a quattro anni.Ha detto Shao Wenxia, ​​la madre di Zhang, che ha assistito al processo suo marito.

L’avvocato di Zhang Zhan (Ren Quanniu nome di avvocato )ha detto a Reuters.  “Noi forse faremo appello”

Il processo si è svolto in un tribunale di Pudong, il quartiere centrale degli affari di Shanghai

“La signora Zhang credeva di essere stata perseguitata per aver esercitato la libertà di parola”, ha detto Ren Quanniu (nome di avvocato)prima del processo.

I critici dicono che il PCC (Partito Comunista Cinese) ha deliberatamente organizzato il processo alla signora Zhang durante le vacanze occidentali per ridurre al minimo l’attenzione e il controllo occidentale.  Il presidente degli Stati Uniti Trump critica spesso Pechino per aver nascosto l’emergere di quello che chiama il “virus comunista cinese”.

L’ufficio del segretario generale delle Nazioni Unite ha annunciato il rilascio della signora Zhang su Twitter.

“Abbiamo presentato il suo caso alle autorità per tutto il 2020 come un esempio di eccessiva soppressione della libertà di parola relativa a COVID19 e continuiamo a chiedere il suo rilascio. Rappresentazione del Twitter.

Le critiche alla gestione precoce della crisi da parte del PCC sono state censurate e medici e altri informatori sono stati avvertiti.  I media statali hanno attribuito il successo del Paese nel controllo del virus comando del presidente Xi Jinping.

Il virus si è diffuso a livello globale, infettando più di 80 milioni di persone e provocando più di 1,76 milioni di morti. I paesi hanno creato barriere per costringere i viaggi aerei a paralizzare, interrompendo lo sviluppo industriale e il sostentamento delle persone.

A Shanghai, sebbene alcuni sostenitori non avessero paura, la polizia ha implementato severe misure di sicurezza fuori dall’aula in cui Zhang è stato detenuto per 7 mesi.

Un uomo su una sedia a rotelle ha detto a un giornalista della Reuters che era venuto dalla provincia centrale dell’Henan per supportarti Zhang (Zhang Zhan) (La persona che sostiene il signor Zhang è cristiana). Prima che la polizia lo scortasse via, le ha scritto sul poster ( Zhang Zhan).

Il funzionario della sicurezza del tribunale ha affermato che “a causa dell’epidemia virus” ai giornalisti stranieri è stato negato l’ingresso in tribunale.

In qualità di ex avvocato, la signora Zhang è venuto a Wuhan dalla sua casa di Shanghai il 1 ° febbraio.

I brevi video clip che ha caricato su YouTube includevano interviste, commenti e filmati da crematori, stazioni ferroviarie, ospedali e Wuhan Institute of virologia.

I documenti del tribunale visionati dalla Reuters affermavano che era stata detenuta a metà maggio e aveva intrapreso uno sciopero della fame alla fine di giugno.  Il suo avvocato ha detto al tribunale che la polizia le ha legato le mani con una corda e l’ha costretta a darle da mangiare con un tubo.  A dicembre, aveva sintomi come mal di testa, vertigini, mal di stomaco, bassa pressione sanguigna e infezioni alla gola.

Il suo avvocato ha detto di aver chiesto alla corte di liberare Zhang prima del processo e di trasmetterlo in diretta, ma è stata ignorata.

Altri giornalisti cittadini che sono scomparsi nel PCC senza motivo includono Fang Bin, Chen Qiushi e Li Zehua.

Sebbene non ci siano state notizie di Fang Bin, un altro amico ha detto che Li Zehua è apparso di nuovo nel video “YouTube” ad aprile, dicendo che era stato costretto a mettere in quarantena, e Chen Qiushi è stato rilasciato ma era sotto sorveglianza e non ha mangiato pubblicamente.

Autore: Brenda Goh,Yew Lun Tian,Stephanie Nebehay

Data:2020-12-28

Questo rapporto proviene da:https://www.reuters.com/article/us-health-coronavirus-china-journalist/china-jails-citizen-journalist-for-four-years-over-wuhan-virus-reporting-idUSKBN2920EI

+3
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场

欢迎战友加入喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场,请使用官方DISCORD链接 : https://discord.gg/77fCxw5mFv 官方联络邮箱: [email protected] Dec. 31