Il Regime Biden annuncia che i lavoratori federali Unvaxxed devono sottoporsi a test Covid settimanali

Autore: Cristina Laila
Traduttrice: Yanhuo
Revisore: Xiaobuding

Il regime Biden ha appena annunciato un altro round di tirannia Covid.

I lavoratori federali Unvaxxed devono sottoporsi ai test Covid settimanali a partire dal 15 febbraio. Ciò si aggiunge al mandato federale per il vaccino di Biden, alla “soluzione alternativa” dell’OSHA e al mandato per il vaccino sanitario.

Reuters ha riportato:

L’amministrazione Biden ha dichiarato martedì che le agenzie federali dovrebbero richiedere test settimanali COVID-19 entro il 15 febbraio per i dipendenti governativi non vaccinati che lavorano in loco o interagiscono con il pubblico.

Martedì l’amministrazione ha affermato che i dipendenti non vaccinati, compresi quelli che chiedono esenzioni religiose o mediche, “dovrebbero essere testati settimanalmente per ogni settimana durante la quale lavorano in loco o interagiscono di persona con il pubblico nell’ambito delle loro mansioni lavorative. Le agenzie potrebbero richiedere test più frequenti”.

Le regole non si applicano ai lavoratori federali che lavorano a distanza.

L’amministrazione ha dichiarato martedì che le agenzie federali possono imporre misure disciplinari ai lavoratori che si rifiutano di sottoporsi al test e possono anche escludere i dipendenti dai luoghi di lavoro delle agenzie in attesa della risoluzione di qualsiasi azione disciplinare.

Fonte: https://www.thegatewaypundit.com/2022/01/biden-regime-announces-unvaxxed-federal-workers-must-take-weekly-covid-tests/

Disclaimer: This article only represents the author’s view. Gnews is not responsible for any legal risks.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments