Il piano in cinque fasi del PCC per l’espansione all’estero

 Translator: MOS Finance Team – TianDao

Il 7 gennaio, il signor Guo Wengui ha dato la notizia in suo live streaming che la vittoria di Hong Kong, Afghanistan, Mar Cinese Meridionale, Taiwan e Kazakistan era un piano in cinque fasi per l’espansione all’estero del PCC.

Il primo passo è usare la “Legge sulla sicurezza nazionale” per controllare Hong Kong e privare Hong Kong della sua autonomia; il secondo passo è sostenere i talebani e controllare il regime afghano; il terzo passo è violare le convenzioni internazionali e occupare più di 4 milioni di chilometri quadrati di acqua nel Mar Cinese Meridionale; il quarto passo è tentare apertamente di “unificare” Taiwan con la forza; il quinto passo è creare il caos in Kazakistan e sovvertire l’attuale governo del Kazakistan.

Usando la sua saggezza, tecnologia e forza, il Sig. Guo non solo ha pienamente compreso i piani d’azione del Comitato per la Sicurezza Nazionale del Partito Comunista Cinese e di Zhongnanhai, ma ha anche usato abilmente l’intelligenza interna del PCC per accelerare la fine del PCC a ogni passo. Questa è la chiave del successo del Whistleblower Movement.

Link di riferimento:  中共对外扩张的五步计划 – GNEWS

Pubblicato da: Xiaolunn

More information, follow us 

New York MOS Himalaya GTV

New York MOS Himalaya |MOS TALK

New York MOS Himalaya |Gettr

New York MOS Himalaya |YouTube

Free to Join New York MOS Himalaya|Discord

Disclaimer: This article only represents the author’s view. Gnews is not responsible for any legal risks.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments