Caos e rivolte Scoppiano nelle isole Salomone per sfidare i blocchi COVID imposte dal governo

Traduttrice: Himalaya Italy Yanhuo

Nelle isole Salomone sono scoppiati dei disordini per lock down di COVID. I cittadini hanno sfidato i blocchi imposti dal governo e dato alle fiamme gli edifici nella capitale Honiara.

I locali sono anche indignati per il fatto che il governo ha tagliato i legami con Taiwan a favore dei cinesi comunisti.

Reuters ha riferito:

L’Australia schiererà più di 100 poliziotti e militari per aiutare le isole Salomone, Il primo ministro Scott Morrison ha detto giovedì, mentre i manifestanti nella nazione delle isole del Pacifico hanno sfidato il coprifuoco per protestare per il secondo giorno consecutivo.

Scott Morrison

Morrison ha affermato che il primo ministro delle isole Salomone Manasseh Sogavare ha richiesto l’assistenza australiana, che il comitato per la sicurezza nazionale di Canberra ha rapidamente approvato.

L’Australia invierà immediatamente 23 agenti di polizia per assistere con il controllo delle rivolte, ha detto Morrison, con altri 50 membri del personale per rafforzare la sicurezza delle infrastrutture critiche.

Fonte: CHAOS AND RIOTING Break Out on Solomon Islands in Defiance to Govt-Imposed COVID Lockdowns


Autore: Jim Hoft
Uploading/ Revisore: Ana

Disclaimer: This article only represents the author’s view. Gnews is not responsible for any legal risks.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场

欢迎战友加入喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场,请使用官方DISCORD链接 : https://discord.gg/77fCxw5mFv 官方联络邮箱: [email protected] Nov. 26