Fauci: “I bambini potrebbero essere idonei per il vaccino contro il coronavirus all’inizio del prossimo anno”

Autore: Hannah Bleau 
Traduttrice: Wenfu 
Revisore: Xiaobuding 

Fonte immagine: Corbis

Il dottor Anthony Fauci ritiene che sia i neonati che i bambini piccoli potrebbero essere idonei a ricevere vaccini contro il virus del PCC già dal prossimo anno, facendo la previsione a Insider questa settimana. 

“Speriamo che entro un periodo di tempo ragionevolmente breve, probabilmente all’inizio dell’anno 2022, nel primo trimestre, sarà disponibile per loro”, ha detto il consigliere per il coronavirus della Casa Bianca a Insider. 

“Non posso garantirlo, bisogna fare la sperimentazione clinica”, ha aggiunto, formulando la sua dichiarazione. 

Insider ha identificato Pfizer come il “probabile capofila nella corsa per vaccinare neonati e bambini piccoli, perché i suoi studi sui vaccini pediatrici sono già in corso”: 

Ma Pfizer non ha ancora presentato alcun dato di sperimentazione clinica alla FDA per i bambini sotto i 5 anni. Può essere difficile per i produttori di vaccini prevedere esattamente quando gli studi clinici saranno completati, perché i tempi dipendono in parte da quanti partecipanti allo studio si ammalano durante un periodo di studio (come sappiamo, le malattie COVID-19 non amano funzionare secondo un programma prestabilito). 

Secondo un rapporto di ottobre di ABC Action News, “Pfizer prevede di richiedere l’approvazione della FDA per il loro vaccino COVID-19 per i bambini dai 6 mesi ai 5 anni a novembre”. 

Le osservazioni di Fauci seguono la campagna della Casa Bianca di Biden per vaccinare i bambini dai 5 agli 11 anni, reclutando anche personaggi famosi per bambini, come Big Bird ed Elmo, in modo da convincere i genitori. 

“Genitori di bambini dai 5 anni in su: per favore fateli vaccinare”, ha detto Biden dopo l’approvazione del vaccino di Pfizer per quella fascia di età. 

La spinta di Biden e di altri funzionari dello stato blu, tra cui il sindaco di New York Bill de Blasio, che si è vantato di migliaia di bambini di New York che hanno ottenuto il colpo, arriva nonostante il fatto che i tassi di ospedalizzazione del coronavirus e i tassi di mortalità tra i bambini rimangano estremamente bassi, come mostrano i dati dell’American Academy of Pediatrics (AAP). 

Negli stati che riportano – 45 stati, come New York City, Guam e Porto Rico – lo 0,00-0,03% di tutti i casi di bambini si è rivelato fatale. 

Nel frattempo, la Food and Drug Administration (FDA) vuole aspettare fino al 2076 per condividere i dati della sua approvazione per il vaccino contro il coronavirus di Pfizer.  

Fonte: https://www.breitbart.com/politics/2021/11/20/fauci-says-babies-could-be-eligible-for-coronavirus-vaccine-early-next-year/?utm_source=ground.news&utm_medium=referral

Disclaimer: This article only represents the author’s view. Gnews is not responsible for any legal risks.

0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments