Questi scienziati militari comunisti meritano di essere condannati e condannabili

Autore: Himalaya MOS Rainbow
Traduttrice: Ana

Il Dr. Lawrence Sellin ha inviato un tweet il 26 aprile. Ciò che è notevole è che in twitter mette le foto di questi scienziati militari del Partito Comunista Cinese (PCC) accanto a quelle di Josef Mengele, un ufficiale medico del campo di concentramento tedesco Schutzstaffel Auschwitz durante la seconda guerra mondiale, e cita “Questi non sono medici, scienziati o ufficiali militari degni di alcun rispetto. Meritano solo una condanna”.

Quindi ora diamo tutti un’occhiata alle informazioni sulle persone in queste foto e capiamo perché il Dr. Sellin le ha messe insieme per postarle su Twitter.

1 Josef Mengele

È conosciuto come l’Angolo della Morte, è un medico durante la seconda guerra mondiale. È principalmente ricordato per le sue azioni nel campo di concentramento di Auschwitz, dove eseguì esperimenti mortali sui prigionieri, e fu un membro del team di medici che selezionava le vittime da uccidere nelle camere a gas e fu uno dei medici che somministrava il gas. Secondo le statistiche, 400.000 delle più di un milione di persone morte nei due anni del campo di concentramento di Auschwitz erano legate a Josef Mengele.

2 Ningyi Jin 

È il direttore del Laboratorio di virologia molecolare e immunologia dell’Istituto militare di ricerca veterinaria dell’Accademia delle scienze mediche militari, il direttore del Laboratorio chiave di ingegneria genetica militare e il direttore del Centro di ricerca e sviluppo di vaccini ricombinanti della provincia di Jilin. È stato collaboratore di ricerca con il Peking Union Medical College, il China’s Centers for Disease Control (CCDC), il Model Animal Research Center della Nanjing University, la Jilin Agricultural University, la Wenzhou University, la Yanbian University, la Shihezi University, la Sichuan University, la Foshan University e altre presunte istituzioni di ricerca “civili”. 

Ningyi Jin ha una vasta esperienza nella sperimentazione con i coronavirus. Oltre alle sue connessioni di ricerca, alcune delle quali possono essere rintracciate negli Stati Uniti, ci sono due aspetti delle attività di ricerca di Ningyi Jin che sollevano bandiere rosse. Non solo usa ampiamente l’ingegneria genetica, ma Ningyi Jin è uno dei numerosi scienziati in Cina che, dal 2007, hanno condotto esperimenti con un modello di topo transgenico contenente il recettore umano per i coronavirus.

3 Wei Chen

È una scienziata medica cinese specializzata in bio-difesa, attualmente ricercatrice e supervisore di dottorato presso l’Accademia delle Scienze Militari, e Accademico dell’Accademia Cinese di Ingegneria. Nel gennaio 2020, il PCC ha inviato il maggior generale Wei Chen a Wuhan per occuparsi della risposta alla crescente pandemia. Era anche responsabile dello sviluppo del vaccino COVID-19 della Cina. Sono anche l’esperienza e le connessioni di ricerca del maggior generale Wei Chen a fornire lo sfondo per l’origine del COVID-19. Nel 2004 e 2005, il maggior generale Wei Chen ha lavorato presso l’Istituto di microbiologia ed epidemiologia dell’Accademia delle scienze mediche militari, dove ha studiato la proteina spike del primo coronavirus della SARS utilizzando una tecnologia genetica chiamata interferenza RNA per mettere a tacere l’espressione genica del virus, oltre ad analizzare la terapia immunitaria nei pazienti affetti da SARS.

4 Wuchun Cao

Attualmente è il direttore dell’Istituto di epidemiologia microbica, Accademia delle scienze mediche militari, e direttore del laboratorio chiave dello Stato per la bio-sicurezza dei microrganismi patogeni in Cina. È stato vicedirettore dell’Istituto di epidemiologia microbica, direttore dell’unità di ricerca epidemiologica e direttore del Centro di rilevamento delle malattie dell’esercito. È anche un direttore permanente della Società cinese di medicina preventiva e detiene il grado di maggior generale in Cina. Le sue aree tecniche di competenza sono l’applicazione della tecnologia dell’informazione spaziale nell’epidemiologia e nel controllo delle malattie infettive nella salute pubblica e nella ricerca di epidemiologia molecolare. 

È stato a lungo coinvolto nella ricerca sull’epidemiologia e sulle contromisure di controllo integrate delle malattie infettive, specialmente quelle di origine epidemica naturale, sulla valutazione dell’efficacia dell’immunizzazione vaccinale combinata, sull’indagine epidemiologica molecolare di importanti agenti di guerra biologica, sulla ricognizione epidemiologica della protezione dalla guerra biologica e sulla valutazione del rischio biologico. 

5 Ruifu Yang

Attualmente è il direttore del State Key Laboratory of Pathogenic Microorganisms, Institute of Microbial Epidemiology, Academy of Military Medical Sciences, e direttore del Analytical Microbiology Laboratory, National Centre for Biomedical Analysis of China. Ha ricevuto il suo dottorato in Scienze dall’Accademia delle Scienze Mediche Militari nel 2002. Si occupa da tempo di micro-evoluzione e patogenesi dei batteri patogeni, di tecnologie di rilevamento dei microrganismi patogeni (bio-sensori e biochip) e di medicina legale microbica.

6 Yigang Tong

Tra maggio 2005 e maggio 2018, è stato il direttore dell’unità di ricerca dell’Istituto di epidemiologia microbica, Accademia delle scienze mediche militari in Cina. nel giugno 2018, è diventato il preside della Scuola di scienze e tecnologie della vita, Università di tecnologia chimica di Pechino. È a capo del gruppo animali e ambiente del gruppo di esperti cinesi del W.H.O. Chinese Expert Group on New Crown Traceability. Le sue principali aree di ricerca sono la bio-sicurezza, la microbiologia, la genomica, la bio-informatica, la sequenza high-throughput, i batteri super resistenti e la fagologia.

7 Quanshui Fan

Nel 2004, Quanshui Fan è stato nominato vice direttore del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie della regione militare di Chengdu, un rinomato virologo all’interno dell’esercito. Nel luglio 2011, è stato promosso da maggiore professionale e tecnico al grado di maggiore generale professionale e tecnico. Ora è il presidente della Società Microbiologica Provinciale dello Yunnan, vice direttore del Comitato Accademico sulla Guerra Anti-Biologica di tutto l’esercito, e direttore esecutivo della Società di Microbiologia del PCC.

È stato impegnato nella ricerca e nella gestione della medicina preventiva militare per 24 anni e ha condotto e partecipato a più di 20 progetti di ricerca nazionali, militari e locali sulle malattie epidemiche e infettive e sul virus della SARS e dell’influenza aviaria altamente patogena nelle aree alpine dell’altopiano tibetano.

8 Changjun Wang 

È il capo del dipartimento sanitario e logistico del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie del ELP (Esercito di Liberazione del Popolo) in Cina, e lavora nel dipartimento di ricerca epidemiologica dell’Istituto di ricerca medica militare della regione militare di Nanjing (in Cina).

Gli otto individui menzionati dal Dr. Sellin hanno tutti le stesse caratteristiche. Sono tutti scienziati militari, tutti hanno una lunga storia di ricerca genetica e virale, e tutti si concentrano su esperimenti viventi e servono i dittatori per controllare o governare il mondo.

Più di settant’anni fa, lo Schutzstaffel nazista uccise un gran numero di ebrei nei campi di concentramento con gas velenosi, con virus; oggi, il PCC sta usando le sue armi biochimiche create segretamente per mutilare persone innocenti in qualsiasi angolo del mondo – indipendentemente dalla razza, nazionalità, sesso, età, negli uffici, scuole, negozi o qualsiasi area di attività, siete a rischio. 

L’ultima frase di questo twitter inviato dal Dr. Sellin era in cinese: “Io sostengo il popolo cinese. Rifiuto il partito comunista cinese”. Quanto è simile al nostro rifiuto dei nazisti durante la seconda guerra mondiale. Solo con la distruzione dei nazisti potevano sopravvivere gli ebrei; allo stesso modo, solo con la distruzione del Partito Comunista Cinese l’umanità poteva essere preservata. La storia non si ripete semplicemente, ma è sempre sorprendentemente simile. 

Riferimenti:

ESCLUSIVO: Una pistola fumante? L’esercito cinese era pienamente consapevole di COVID-19 nel novembre 2019?

Yes, COVID-19 Was a Biological Attack by the Chinese Communist Party – Lawrence Sellin, Ph.D.

Fonte


Revisore: Lorenzo

+2
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场

欢迎战友加入喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场,请使用官方DISCORD链接 : https://discord.gg/77fCxw5mFv 官方联络邮箱: [email protected] Apr. 28