Il segretario Blinken on twitter – sull’articolo 5 della NATO – alludendo che il Partito comunista cinese

25 marzo 2021, il segretario di Stato americano Blinken ha inviato un tweet sull’articolo 5 della NATO, alludendo che il Partito comunista cinese ha  attaccato gli Stati Uniti e il mondo utilizzando COVID-19, e la NATO farà un contrattacco congiunto contro questo.

Bruxelles, Belgio. Memoriale del World Trade Center presso la NATO. Antony Blinken, Segretario degli Stati Uniti.

L’11 settembre 2001 è un giorno che il popolo americano non dimenticherà mai,

ma anche il 12 settembre 2001 è stato un giorno che non dimenticheremo mai.

Quello è stato il giorno in cui la NATO per la prima volta nella sua storia ha invocato l’articolo 5:

Un attacco a uno è un attacco a tutti. Ed è stato invocato in difesa degli Stati Uniti. I nostri alleati e partner si sono alzati e sono stati con noi, e questo è davvero qualcosa che non dimenticheremo mai.

15 marzo 2021, Navarro in un’intervista con Stinchfield a Newsmax, ha affermato chiaramente che il virus proveniva quasi sicuramente dal laboratorio P4 di Wuhan, si tratta di un’arma biologica modificata dal Partito Comunista Cinese attraverso l’esperimento di “potenziamento funzionale”.


意大利语翻译:明天的彩虹
意大利语校对:Carota Einstein
文案:抗争
剪辑:明天的彩虹
原文校对翻译:石头
字幕:小羽

0
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments