La verità sul potenziamento delle funzioni artificiali del Coronavirus sarà verificata dai paesi occidentali come una guerra biochimica lanciata dal PCC

Autore: Amitofu
Traduttrice: Yanhuo
Revisore: Shiyuedehupo

La scienza occidentale alla fine verificherà che la forte mutazione del nuovo coronavirus non è conforme alla biologia

Robert Redfield, ex direttore dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il 26 marzo ha dichiarato al dottor Sanjay Gupta della CNN che il virus Covid-19 ha causato 2,7 milioni di morti in tutto il mondo e che il nuovo coronavirus Covid-19 non è un virus naturale evoluzione, ma è trapelato dal laboratorio di Wuhan del Partito comunista cinese. Ha detto inoltre che di solito quando il virus si diffonde dagli animali agli esseri umani, ci vuole del tempo per capire quanto velocemente si diffonde tra le persone. A un anno dall’inizio della pandemia, e con la continua comparsa di più nuovi ceppi varianti del virus, il Covid-19 si è dimostrata più altamente mutativa rispetto ad altre varianti virus e, secondo Redfield: “Ciò non è conforme ai principi biologici.” Per quanto riguarda l’origine del virus, Redfield ha continuato: “Credo ancora che questo patogeno provenga da una perdita nel laboratorio di Wuhan. Non è raro che i patogeni respiratori studiati in laboratorio vengano trasmessi al personale di laboratorio”.

Fonte Immagine: CNN

Il PCC ha acquistato un gran numero di maschere di grado medico, indumenti protettivi e materiali correlati in tutto il mondo già prima dello scoppio della nuova epidemia di Coronavirus

Il PCC ha acquistato un gran numero di maschere per uso medico, indumenti protettivi e vari materiali correlati nel mercato globale pochi mesi prima dell’epidemia di Covid-19 nel 2020. Indipendentemente dal fatto che fossero stati prodotti negli Stati Uniti o meno, sono stati quasi tutti acquistati fino ad esaurimento. In un primo momento, il PCC ha nascosto la diffusione del virus, ha permesso ad una grande quantità dii virus di raggiungere i vari aeroporti di tutto il mondo attraverso i passeggeri e ha collaborato con l’OMS per nascondere il fatto che il virus si stava diffondendo da persona a persona, causando deliberatamente epidemie globali per diffondere rapidamente il virus. Allo stesso tempo, il PCC ha anche cercato di diffondere le false notizie sul RaTG13 di Shi Zhengli e il virus fittizio della miniera dello Yunnan, lanciando una propaganda esterna su larga scala per convincere il mondo che il virus abbia avuto origine in natura.

Xi Jinping controlla rigorosamente l’origine del virus nel febbraio 2020

Allo stesso tempo, Xi Jinping ha emesso un’importante istruzione nel febbraio 2020, richiedendo ad altro personale come i laboratori CDC di non condividere dati, campioni o risultati di ricerca relativi al nuovo coronavirus con istituzioni o individui esterni, e che qualsiasi dato deve essere rivisto e approvato da Xi Jinping prima che possa essere pubblicato. Secondo l’intelligence interna ottenuta dall’Associated Press e un’indagine pubblicata il 31 dicembre 2020, il PCC ha distribuito centinaia di migliaia di dollari agli scienziati dell’Esercito popolare di liberazione del sud che stavano studiando l’origine del nuovo virus della corona. Ha inoltre monitorato i risultati delle indagini: le dozzine di pagine di documenti interni che raramente sono stati trapelati all’interno del PCC hanno confermato le istruzioni di alto livello per controllare rigorosamente l’indagine sull’origine del virus.

La verità sul potenziamento delle funzioni artificiali del Coronavirus sarà verificata dai paesi occidentali come una guerra biochimica lanciata dal PCC

Dallo scoppio del nuovo virus della corona negli Stati Uniti, l’ex segretario di Stato americano Pompeo e il senatore Tom Cotton hanno entrambi stabilito che il virus proveniva dal laboratorio di Wuhan. Anche gli ex funzionari dell’amministrazione Trump e i legislatori repubblicani credevano che il virus fosse trapelato dal laboratorio di Wuhan. La teoria è venuta fuori, ma non ci sono quasi prove dirette a sostegno della loro argomentazione. Già il 19 gennaio 2020, sono stati insieme il movimento degli informatori di Mr. Wengui, LUDE Media e l’eroina Dott.ssa Yan Limeng, che ha pubblicato un rapporto scientifico che nessuno può confutare finora, ad aver esposto che il Coronavirus proveniva dalle ricerche su armi biologiche e chimiche studiate dall’Esercito del PCC. Sebbene il signor Wengui abbia cercato di convincere il presidente Trump e la Dott.ssa Yan Limeng a tenere colloqui, questi sono stati accidentalmente sospesi all’ultimo secondo. Tuttavia, quest’anno, il signor Wengui ed il Movimento degli Informatori ha continuato a diffondere la verità, ed la realtà sul miglioramento funzionale del Coronavirus ottenuto in modo artificiale e non naturale in origine è stata gradualmente verificata dai paesi occidentali, confermando che il nuovo virus Covid-19 è una guerra biochimica senza restrizioni lanciata dal CCP.

Rapporto scientifico della Dott.ssa Yan Limeng, il primo testimone al mondo

Il rapporto scientifico pubblicato dalla Dott.ssa Yan Limeng conferma che il virus del PCC è basato sul virus del pipistrello Zhoushan ZC45, di proprietà dei militari, e utilizza la tecnologia di modificazione genetica artificiale per introdurre il sito di restrizione Flynn nella proteina spike, più 5 componenti nella nuova proteina coronavirus S che possono portare a una risposta di potenziamento immunitario dipendente dall’anticorpo ADE, portando a una questione di sicurezza nello sviluppo del vaccino. Il PCC ha nascosto la diffusione globale del virus sin dal primo momento, e sia che fosse trapelato intenzionalmente o meno dal laboratorio di Wuhan, [Nuovo Coronavirus con origine innaturale e nuova arma genetica virale creata dall’uomo], il fatto che il PLA abbia prodotto sostanze biochimiche sui virus per molto tempo non potranno comunque ribaltare il rapporto scientifico della Dott.ssa Yan Limeng, il primo testimone al mondo. 

Questo articolo rappresenta solo un punto di vista personale. Partito Comunista, è giunta la tua fine! 

Pregate per la benedizione del sig. Wengui e di ogni seguace del Movimento degli Informatori dello Stato Federale della Nuova Cina.

Fonte

Former CDC director believes virus came from lab in China

Editore: Ana

+3
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场

欢迎战友加入喜马拉雅意大利罗马达芬奇农场,请使用官方DISCORD链接 : https://discord.gg/77fCxw5mFv 官方联络邮箱: [email protected] Mar. 28